GHIGNI BIANCHI
Altri siti sulla Pro....
Pro Vercelli e Palmeiras...uniti dalla stessa passione
Sito Ufficiale
CHRIS KING

Sempre con voi!!
Il sito del Club FORZA PRO!
Forza Pro!
   Over 1 million 
visits since late 2000!
Capitolo “cinesi"
Gli interlocutori cinesi che mi sono stati presentati dall’Avv. Olmo sono interlocutori molto seri. Purtroppo mi è sembrato che almeno in prima battuta fosse importante avere in organico un giocatore cinese cosa al momento non consentita dalle regole.
L’Avv. Olmo mi ha fatto sapere che li rivedremo in Italia verso fine agosto inizio settembre. Mi è sembrato ottimista. Per quanto mi riguarda non ho elementi e mi attengo alle valutazioni di Olmo. In ogni caso le cifre per la sponsorizzazione e per un ingresso in società totale o parziale sono state da me indicate formalmente e per iscritto. Sono purtroppo molto lontane da quelle fantastiche e prive di fondamento che sono circolate sui social-media. Non ho al momento ricevuto alcuna offerta.
Naturalmente se qualcuno, straniero o italiano, dovesse rilevare la società la carica di Presidente sarebbe a loro disposizione. Se poi mi chiedessero di restare e potesse essere utile alla Pro resterei volentieri.

Capitolo pubblico e stadio
Intanto sono molto contento degli abbonamenti sottoscritti finora e ringrazio il nostro pubblico. I nostri tifosi hanno capito lo sforzo fatto dalla società: 50€ per 21 partite è veramente un prezzo simbolico. Pensare a ulteriori riduzioni anche per chi viene da lontano è purtroppo impossibile.
Come sapete oltre al sito “americano” di John anche un sito “olandese” e nei prossimi giorni il nostro sito pubblicherà una mia breve intervista rilasciata a un giornale brasiliano riguardante il centenario del Palmeiras. Purtroppo questo non è sufficiente: nel calcio moderno le vere realtà internazionali sono alcune decine e non di più.
Quella della Pro Vercelli resta una storia unica e irripetibile di cui andare orgogliosi ma per Vercelli restare stabilmente nelle prime 40 realtà calcistiche italiane sarebbe il massimo. Ho fiducia che questo sia possibile nel medio lungo periodo se tutta la città sentirà questa squadra come sua e sosterrà non solo economicamente la società.

Capitolo Piola
Personalmente sogno un “Silvio Piola” con 7500 posti (il minimo per la B senza deroga) e tutto coperto. Magari con un tetto “fotovoltaico” che dia energia allo stadio e non solo. Sogno da quando sono alla Pro la possibilità di dare ai miei dirigenti e ai miei tecnici una sede non elegante e prestigiosa ma solo dignitosa e funzionale. Se la meriterebbero. Ma si devono accontentare di quello che c’è: un piccolo spazio inadeguato a Caresanablot nella sede del mio gruppo.
Sogno da 4 anni di portare i miei Presidenti a vedere una sala trofei che rievochi una leggenda del calcio italiano ma purtroppo non c’è la sala e non ci sono neppure i trofei.
Per quanto riguarda questi ultimi sono nelle mani del curatore fallimentare al quale abbiamo già comunicato, che nel rispetto delle procedure, vorremmo fare il possibile e anche un po’ di più, perché ritornino nella loro sede naturale, quella della Pro.
Mi chiedete se sono ottimista su questi temi? La risposta francamente è no. Cosa manchi per realizzare il museo dello sport e la nostra sede non lo so. Penso che non sarà mai realizzato almeno nel suo progetto originale o lo sarà in tempi biblici.
Per quanto riguarda la statua di Silvio Piola è un’idea che vale la pena approfondire, prima di tutto con la famiglia Piola. Cosa che farò nei prossimi mesi.

Capitolo mercato
Ci saranno, da qui a fine mercato, almeno un paio di arrivi per completare il gruppo. Io ho fiducia che il mister con il suo staff e il nostro D.S. riescano a ricreare un gruppo fantastico come quelli che hanno vinto la prima divisione per due volte di seguito.
Vi chiedo poi di avere fiducia in tutti i nostri ragazzi e più ancora nei giovani. Dobbiamo tutti insieme trascinarli a un altro grande successo. Vogliamo che la B diventi la “nostra categoria”. Sosteneteci anche nei momenti di crisi. Che verranno. E che dovremo superare insieme.
Rispondo alla tua domanda John. Ho solo voi: 2000 tifosi, qualcuno in più nei momenti belli, e nessun’altro. Senza dimenticare gli amici, quasi eroici, come Angelo Santarella , la famiglia Viazzo, la famiglia Ribaudo e pochi altri che non cito ma grazie ai quali la Pro andrà avanti per un altro anno.


P.S.Per chiarezza di tutti non conosco nessuno dei tifosi che scrivono sul muro e in ogni caso non confido le strategie societarie e di mercato a nessuno che non siano dirigenti e tecnici.
Mi piacerebbe, se lo vogliono, fare un incontro con i murales. Le critiche sono più efficaci se fatte di persona e gli eventuali complimenti e incoraggiamenti valgono il doppio.

Saluti a tutti e Forza Pro!
MASSIMO SECONDO

Dal Presidente Massimo Secondo
Domenica 17 Agosto 2014
(TESTO INTEGRALE)